Giudiziaria

Traffico di rifiuti, l’uomo nero finalmente ha un nome

Ad una svolta l’indagine sui capannoni pieni di rifiuti fortemente inquinanti ritrovati nell’ambito del nucleo industriale avezzanese. C’è il nome del basista e si tratta di E.C., avezzanese, su cui sono in corso anche indagini per precedenti legati sempre allo stesso settore. Da tempo lavora nel settore dei trasporti, il suo nome sarebbe inoltre legato ad aziende del posto.

1 Comment

1 Comment

  1. Valerio Sforza

    23 gennaio 2015 at 11:45

    E.c non è un nome

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top