Altri articoli

Tra Penne e Piume. I colori degli uccelli

Cosa sono le penne? A cosa servono? Perché gli uccelli sono colorati?

Le risposte a queste e a tante altre domande a “Tra penne e piume. I colori degli uccelli”, una mostra didattica nata da una collaborazione tra il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, la Società Taxa di Umberto Pessolano e il Parco regionale dell’Appia Antica, nella cui sede romana è stata presentata ed esposta con successo nei mesi scorsi.

La mostra verrà inaugurata il 29 ottobre alle ore 11,00, con l’intervento del Sindaco di Villetta Barrea e degli organizzatori; per l’occasione saranno presenti alcune classi dell’Istituto Benedetto Croce di Pescasseroli e Barrea che parteciperanno alla visita guidata.

Il mondo degli uccelli ha una storia antichissima, caratterizzata dalle penne, dalle forme e dai colori. L’evoluzione ha determinato una moltitudine di specie, dal minuscolo colibrì al gigantesco struzzo, tutte perfettamente adattate agli ambienti più diversi, come l’aria, le acque e la terraferma e che annoverano veri campioni: migratori capaci di percorrere migliaia di chilometri no-stop, nuotatori in grado di immergersi oltre 100 metri nelle profondità marine, rapaci che effettuano picchiate a velocità vertiginose.

Tutti sono invitati a partecipare per conoscere i segreti dello straordinario mondo degli uccelli.

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile dal 29 ottobre 2014 al 31 gennaio 2015 nei locali del Centro Servizi di Villetta Barrea.

Per informazioni: centroservizi.villetta@parcoabruzzo.it – tel. 0864.89102

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top