Prima Notizia

Torna a Capistrello la seconda edizione dell’ “Extreme Warrior Run”

Capistrello – Si svolgerà domenica 28 maggio, in Località 3 Ponti, la seconda edizione del campionato regionale di corsa ad ostacoli. Un nuovo percorso tra archeologia e natura: trenta ostacoli lungo il fiume Liri, l’attraversamento dell’Emissario Claudio (lo sbocco oltre montagna dei Cunicoli di Claudio), passaggi in strette gallerie, i gradini della Centrale Elettrica di Torlonia, il Vecchio Mulino, 3 Ponti.

Dieci km di barriere naturali e artificiali, dove si guarderanno corsi d’acqua, si supereranno dislivelli e spazi angusti e ristretti. Una seconda edizione disegnata per mettere a dura prova la resistenza, la forza e le abilità fisiche e mentali dei concorrenti.

La competizione è riservata ai maggiorenni o a tutti coloro che hanno compiuto il sedicesimo anno di età presentando liberatoria dei genitori o di chi ne fa le veci. Si gareggia a squadre o individualmente. La partecipazione a squadre dà diritto, automaticamente, a tutti i suoi componenti di gareggiare anche per la classifica individuale.

Per la partecipazione all’evento è obbligatorio presentare al momento dell’iscrizione il certificato medico di buona salute e la liberatoria scaricabile dal sito www.exwrun.com. L’iscrizione verrà ufficializzata al momento dell’avvenuto pagamento.

Il mancato superamento di un ostacolo non comporta la squalifica del concorrente, ma una penalità che influirà in modo importante sul tempo finale della prestazione. Le squadre, anche miste, sono formate da un numero di tre concorrenti. Per la classifica a squadre si sommeranno i tre tempi dei concorrenti, il tempo finale più basso sarà il vincitore. Chiunque tagliasse il percorso sarà immediatamente squalificato.

Sarà allestita una postazione di primo soccorso con ambulanza attrezzata e personale medico. L’accesso sarà consentito anche agli spettatori che potranno ricevere un caloroso benvenuto dall’organizzazione. Un servizio di cronometraggio con rilevamento elettronico verificherà il tempo effettivo di percorrenza dei concorrenti per mezzo di un chip personalizzato posizionato all’interno del pettorale.

Gli ostacoli del tracciato resteranno segreti fino a 20 giorni prima dell’evento. Il terreno presenterà tratti irregolari, con ostacoli naturali ed artificiali. Info e iscrizioni:Iscrizioniextreme@gmail.com. 327 025 9049 WhatsApp, 3277626586 WhatsApp.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top