Altri articoli

Torna a parlare Piccone e si rivolge al PDL

piccone_filippo_pp_denti

“Se c’è un modo per non rinnegare la nostra storia è ciò che il presidente Berlusconi in questi vent’anni ha costruito è parlare al Paese, intercettare le istanze del nostro popolo, batterci per tradurre nell’azione di governo le nostre idee e i punti qualificanti del nostro governo, prepararci con Angelino Alfano a sfidare la sinistra e possibilmente a vincere la sfida». A parlare è Filippo Piccone, coordinatore regionale del PdL in Abruzzo.   «Viceversa – prosegue – ripiegarci su noi stessi come vorrebbe Fitto, concentrarci sulle conte interne mentre la crisi economica morde e l’attacco giudiziario al presidente Berlusconi raggiunge il massimo livello, significherebbe disperdere la forza delle nostre idee e di una classe dirigente che ha saputo far prevalere il bene comune. In questi giorni si è affermata una linea chiara: unità e sguardo rivolto al Paese. Innescare la miccia della conflittualità interna – conclude Piccone -sarebbe solo un grande regalo ai nostri avversari».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top