Abruzzo

Terza morte sospetta in Abruzzo

Una morte forse legata alla somministrazione del vaccino antinfluenzale anche a Teramo. E’ morta sabato nel reparto di rianimazione del Mazzini Rita Giuseppina Marcattili, 73 anni di Rapino, una frazione di Teramo. La donna era stata ricoverata in gravi condizioni il 26, con una grave insufficienza respiratoria da scompenso cardiaco. La donna, infatti, era da tempo cardiopatica, con un quadro clinico complicato da un’insufficienza renale. Se il decesso sia collegato alla vaccinazione è difficile dirlo, anche perché Rita Marcattili si era vaccinata il 7 novembre, cioè 19 giorni prima.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top