Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Terrorizzava i compaesani ed inviava lettere oscene alle donne, arrestato capistrellano


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Questa mattina i carabinieri della stazione di Capistrello hanno arrestato F.L, 53enne geometra del posto, per il reato di atti persecutori (stalking). Si tratta della stessa persona che nel marzo scorso era stata denunciata per molestie, ingiuria, falso materiale e contraffazione di sigilli. Per mesi l’uomo aveva terrorizzato i suoi compaesani, facendo credere loro che erano stati convocati dai ministeri dell’Interno e di Giustizia, dal Cam o da altri enti. Inoltre aveva scritto lettere ad alcune donne del paese, offendendole con volgarità di ogni genere.

In seguito alla perquisizione nell’abitazione dell’uomo, i militari avevano sequestrato fogli di carta intestata, sigilli, timbri falsati e alcune lettere. Ad agosto l’uomo era stato raggiunto da un primo provvedimento restrittivo consistente nel divieto di avvicinamento alla donna alla quale da più di dieci anni mandava lettere oscene; il provvedimento, però, non era bastato a scoraggiarlo. Nei confronti del 53enne è arrivata ora anche una perizia calligrafica. Su disposizione del gip del tribunale di Avezzano, Francesca Proietti, F.L. si trova attualmente ai domiciliari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top