Italia

Terremoto, forte scossa in Molise

Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione a Campobasso e molti altri centri del Molise poco intorno alle 12.40. La scossa, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto una magnitudo di 4.1 ad una profondità di 17,6 km. L’epicentro è localizzato a 29 chilometri da Campobasso. Molte le persone che dopo aver avvertito il terremoto sono uscite di casa. Alle 12.45, con lo stesso epicentro, è avvenuta una seconda scossa di magnitudo 2, con una profondità di 17,3 km. Al momento non si segnalano danni in provincia di Campobasso dopo la scossa di terremoto avvenuta alle 12.40. Lo riferisce all’ANSA la centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Campobasso. Al centralino dopo la scossa non sono infatti arrivate richieste di intervento. Il sisma è stato avvertito anche in Abruzzo, in particolare nella Valle Peligna e nel pescarese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top