Cronaca e Giudiziaria

Terremoto Cento: il sisma degli emigranti…

Anche gli emigranti abruzzesi in Canada hanno voluto ricordato il terribile terremoto di Avezzano, nel centenario della tragedia. Una cerimonia sentita e partecipata, celebrata a Toronto, alla quale sono intervenuti il ministro federale, Julian Fantino ed il consigliere regionale della Regione di York, Gino Rosati, originario di Guardiagrele, i quali hanno voluto, con la loro presenza, dare un segno di vicinanza a tutti gli italo canadesi le cui famiglie sono state colpite dalla tragedia. Oltre trecento gli abruzzesi residenti in Canada che hanno partecipato all’evento. Nel corso della serata è stato proiettato un filmato con le immagini di quel tragico 13 gennaio 1915, giornata che segnò di devastazione e di lutti l’intera Marsica. Immagini d’impatto che hanno fatto rivivere quei tragici momenti che videro sparire nel nulla un’intera città. Tra i presenti anche emigrati dai centri marsicani di Pescina, Cerchio, Aielli, San Benedetto dei Marsi e Villavallelonga. Gli emigrati di origine marsicana, in un clima di grande commozione, hanno raccontato le storie delle loro famiglie, colpite dal tremendo terremoto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top