Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Tenta furto alla Sisal di Avezzano e poi evade dai domiciliari, arrestato di nuovo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nella mattinata di ieri, domenica 8 maggio, gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Avezzano hanno arrestato per evasione il giovane magrebino H.Y., già arrestato dalla Polizia per tentato furto il giorno precedente, in quanto era stato scoperto dai militari all’interno di una agenzia di scommesse di Avezzano mentre cercava di aprire una slot-machine per appropriarsi del denaro contenuto all’interno. L’uomo, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Avezzano, era stato inizialmente sottoposto agli arresti domiciliari; la misura si è rivelata inefficace in quanto è evaso poco dopo. Rintracciato dal personale della Squadra Volante è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano per essere giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna.

ARTICOLO PRECEDENTE: http://marsicanews.com/tentato-furto-con-scasso-alla-sisal-di-avezzano-arrestato/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top