Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Italia

Tempo: Ciclope ancora fino a venerdi’, poi forti temporali


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il possente e maestoso anticiclone africano Ciclope che da venerdi’ scorso pian piano ha conquistato l’Italia e poi gran parte dell’Europa ha ormai i giorni contati. Infatti iniziano a farsi piu’ insistenti correnti instabili atlantiche che nei prossimi giorni porteranno allo sviluppo di temporali via via piu’ diffusi sulle Alpi e localmente anche sugli Appennini centro-meridionali.

Oggi il tempo sara’ in prevalenza soleggiato sulla quasi totalita’ del Paese con temperature ancora bollenti e punte di caldo fino a 35 gradi. Nel pomeriggio qualche pioggia andra’ ad interessare la Sicilia, i monti del Sud e anche le zone piu’ settentrionali dell’alto Adige. Le temperature roventi di Ciclope ci faranno compagnia almeno fino a venerdi’, poi ci sara’ la svolta. Per Antonio Sano’, direttore e fondatore del sito www.ilmeteo.it, da venerdi’ sono in arrivo i primi temporali molto forti, accompagnati anche da grandine che interesseranno gran parte delle regioni settentrionali, gli Appennini e zone interne ad essi. Sabato sara’ la giornata peggiore, infatti nubifragi, violenti temporali, grandinate e possibili trombe d’aria si abbatteranno con violenza su gran parte delle regioni italiane, da Nord a Sud. Assisteremo ad un calo graduale delle temperature che torneranno nella media del periodo nel corso del weekend. Per fine mese, pero’, e’ previsto l’arrivo di Caronte, un anticiclone che riportera’ di nuovo il caldo, forse piu’ intenso e bollente di Ciclope.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top