Altri articoli

Tedeschi scrive a Di Dalmazio chiedendo approfondimenti sulle biomasse

“Lettera all’Assessore Regionale Di Dalmazio del Sindaco di Cerchio” : per gli impianti di Biomassa già autorizzati e quelli da autorizzare – si chiede un’ attività di maggiore verifiche di natura ambientale, a tutela del diritto alla salute dei cittadini”.

 

Il Sindaco di Cerchio, Tedeschi, scrive all’Assessore Regionale all’Ambiente Dott. Di Dalmazio, al-fine di attivare “procedure aggiuntive dirette alla verifica dell’impatto ambientale, e concretamente dirette a tutelare la salute pubblica, l’ambiente ed il settore agricolo”.

TEDESCHI :  “Consapevole che il Sindaco e la Giunta Comunale, non hanno alcun potere decisionale di merito”,  ma il numero di istanze e di possibili impianti che possono nascere nel nostro e nei territori contigui, appare alto,  per cui seppur  il compito degli amministratori è rispettare la Legge, non si può che mettere nei nostri doveri al primo posto – la tutela e il diritto alla salute dei cittadini -.

Non sono e non siamo contrari alla realizzazione di impianti, purché realizzati nel rispetto della Legge e NON DANNOSI alla salute pubblica, all’ambiente  e all’economia agricola.

SCRIVE ANCORA : la mia comunicazione è diretta a Lei quale Assessore Regionale, per chiederLe di collaborare con questa amministrazione, ponendo ogni utile atto diretto ad ottenere da parte degli Uffici Regionali, dalla ASL 1, dall’ARTA e/o da altre autorità preposte, “maggiori verifiche di natura ambientale, in modo da  dare con trasparenza,  maggiori informazioni alla popolazione per quanto attiene la – tutela e il diritto alla salute dei cittadini amministrati”.

Ogni giorno si percepisce sempre di più da parte dei Cittadini la sfiducia nell’azione delle amministrazioni pubbliche. Sfiducia che può trovare conferma, come  evidenziato all’Assessorato Regionale all’Ambiente, alla luce dei  pareri espressi dalla ASL 1 e dall’ARTA, in merito alla realizzazione di un nuovo impianto da parte di una società privata nel territorio comunale di Cerchio. In detti pareri infatti si  evidenziano dubbi sulla procedura PAS – utilizzata – . Procedimento amministrativo   –che allo stato attuale è “tecnicamente concluso”, senza nessuna  possibilità di espressione e/o autorizzazione di merito da parte della Giunta Comunale.

Giunta Comunale, che dopo il termine della procedura,  ha attivato un confronto ed ha chiesto ed ottenuto dalla società proponente, la sottoscrizione di un “protocollo d’intesa” diretto a garantire maggiori controlli sull’impianto – a garanzia della salute pubblica  -, oltre che porre puntuali condizioni a tutela del  settore locale agricolo per quanto attiene il coinvolgimento dello stesso nella produzione di prodotti utilizzabili  per il funzionamento dell’impianto stesso.

Ma nonostante il procedimento tecnico/amministrativo si è concluso, LA GIUNTA COMUNALE UNANIMEMENTE  ritiene impellente, corretto ed urgente, recepire   con assoluta trasparenza  le preoccupazione dei cittadini amministrati, che  “pretendono” certezze in merito alla Tutela della Salute Pubblica.

Certezze che devono essere date dalle  Autorità Pubbliche preposte, per questo, siamo fiduciosi “che questa volta”  per il tramite dell’Assessorato Regionale competente” si  forniranno tutte le informazioni  necessarie ed utili ai cittadini amministrati per la verifica dell’impatto ambientale e dell’impatto sulla salute pubblica.

Tedeschi – conclude  –  :    dobbiamo guardare al futuro con maggiore fiducia, porre le basi per un territorio accogliente, che possa creare opportunità di lavoro, far crescere l’economia ed essere rispettoso dell’ambiente.  Ma prioritariamente dobbiamo  pensare ai nostri figli e alle future generazioni,  per questo saremo in prima linea,  ASSICURANDO I NOSTRI CITTADINI  che utilizzeremo “tutti poteri legislativi degli enti locali” per fermare qualsivoglia istanza di impianti  (autorizzati e/o  da autorizzare) non rispettosi della salute pubblica e dell’ambiente.

1 Comment

1 Comment

  1. Franco Massimo Botticchio

    25 gennaio 2014 at 20:48

    ‘L’amore per la terra da’ solo buoni frutti’… Ma anche ‘Gallina vecchia fa buon brodo’…. E persino ‘Chi amministra amminestra’….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top