Politica

Tedeschi: “Accuse fuorvianti e false, non ho mai avuto rapporti con nessuno dei Comuni in cui mi leggo coinvolto”

Cerchio – “Posso affermare”, spiega il Sindaco di Cerchio, “senza possibilità di essere smentito, che non ho mai avuto rapporti in merito alla pubblica illuminazione con nessun dei comuni che leggo nelle conclusioni delle indagini. Non ho mai avuto modo di parlare e/o incontrare nessuno degli amministratori che leggo nelle conclusioni delle indagini nel merito delle gare della pubblica illuminazione.

“La questione per quanto mi riguarda”, prosegue il primo cittadino “è fuorviante e priva di ogni oggettivo elemento probatorio. Essere coinvolto in questa vicenda giudiziaria, con ipotesi così infamanti è una cosa che non accetto.

Dimostrerò di nuovo, e come ho fatto già in passato in merito a procedimenti che mi hanno visto coinvolto, la mia totale estraneità ai fatti, perché non ho fatto nulla di illecito e non ho avuto mai rapporti di nessun genere con i comuni coinvolti per la pubblica illuminazione.

L’argomento vero è che avevo, nei mesi scorsi, ipotizzato e formalmente rappresentato in altra sede giudiziaria, quanto sta accadendo oggi, esattamente il 6 gennaio 2017. Continuare ad accettare questo assurdo stato di cose in silenzio non è più possibile.

Ho fiducia nella legge e per questo non mi risparmierò, non solo nel dimostrare di nuovo la mia totale estraneità ai fatti, ma nel capire la ragione di tante falsità ed accanimento. Non ho fatto nulla e non ho nulla da temere, non accetterò più questo assurdo attacco diffamatorio. Io sono innocente, spero che nell’animo lo siano pure gli autori di queste continue, infondate e false accuse”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top