Cultura

Teatro dei Colori: successo della prima “Domenica da favola”

Una platea con più di 400 spettatori, composta dai ragazzi e dalle loro famiglie, ha decretato il successo della prima “Domenica da favola” del Teatro dei Colori, avvenuta il 15 novembre scorso al Teatro dei Marsi. La rassegna ha preso il via con lo spettacolo “Storie di Kirikù e gli animali selvaggi”, seconda produzione “Progetto Mondi racconti” per l’integrazione culturale (regia di Valentina Ciaccia). Dopo aver ricordato la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 che ha l’Unicef come riferimento, Gabriele Ciaccia ha illustrato la programmazione, realizzata all’insegna dei temi favolistici tradizionali e di linguaggi innovativi.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore alla cultura del comune di Avezzano, Fabrizio Amatilli: “Abbiamo intrapreso un percorso di servizio culturale per tutte le fasce di pubblico, grazie alla proposta del Teatro dei Colori con compagnie specializzate e di grande professionalità e all’investimento dell’amministrazione, che permette un accesso facilitato tramite un biglietto popolare per tutti, soprattutto per i giovanissimi”. Prossimo appuntamento il 13 dicembre 2015 con “Crest, la bottega dei giocattoli”. Testo e regia Sandra Novellino e Delia De Marco, con Giovanni Di Lonardo, Valentina Elia, Delia De Marco, voce narrante Anna Ferruzzo, scene costumi e disegno luci Maria Pascale. Musiche originali Mirko Lodedo. Luci Vito Marra, un particolare ringraziamento a Chiara Calò.

Info: associazione Teatro dei Colori Onlus, Via dei Gerani, 45 – 67051 Avezzano (Aq) Tel. 0863.411900 – 347.3360029 – www.teatrodeicolori.it e-mail:info@teatrodeicolori.it. Prevendita: punto informativo di Largo “Mario Pomilio” – Corso della Libertà, Avezzano. Martedì e giovedì ore 18-19,30. Nella settimana che precede lo spettacolo la prevendita verrà effettuata dal lunedì al sabato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top