Attualità

Task force di psicologi a sostegno delle vittime del sisma


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’Ordine Regionale degli Psicologi ha attivato un primo “gruppo di psicologi per l’emergenza”, a disposizione delle popolazioni del sisma che ha colpito l’area al confine tra Lazio, Marche e Umbria. Lo fa sapere l’assessore al sociale Marinella Sclocco, che subito dopo il sisma si è messa in contatto con l’assessore al sociale della Regione Lazio, Rita Visini, raccogliendo l’invito del presidente dell’Ordine Tancredi Di Iullo. Gli psicologi sono a disposizione della Protezione Civile e delle autorità regionali e locali impegnate nell’organizzare i soccorsi, per offrire il loro servizio a favore dei cittadini che, dai luoghi interessati dal sisma, sono stati o saranno accolti nella città dell’Aquila o in Abruzzo. Il servizio potrà essere rivolto a minori, anziani, adulti, disabili e in generale a chiunque si trovi nella necessità di essere accolto nelle sue istanze emotive in un’ottica di sostegno psicologico e, perlomeno in questa fase, non in un’ottica clinica psicoterapeutica. La task force presterà la propria opera a titolo di volontariato ed è costituita da psicologi che, in occasione del sisma che ha interessato L’Aquila nel 2009, hanno già operato in favore delle popolazioni residenti nei comuni del cratere, sviluppando in tal modo una buona expertise in materia di accoglienza e contenimento delle emozioni e più in generale nella conoscenza di tecniche di gestione dello stress da evento critico. Tutte le informazioni possono essere richieste all’indirizzo mail ordpsiabsismacentroitalia@gmail.com.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top