Cronaca e Giudiziaria

Taglio tribunali, la risposta di Cialente a Piccone

«Vorrei sottolineare che il programma di accorpamento dei Tribunali è un disegno del Governo e non dipende certo da me». Così il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, nel corso del suo intervento nella seduta straordinaria del consiglio comunale sul palazzo di giustizia, sulla polemica si è innescata con gli avvocati del foro di Avezzano e di quello di Sulmona, sostenuta dal parlamentare del Nuovo centrodestra Filippo Piccone, in merito alle paventate chiusure dei rispettivi tribunali, che andrebbero accorpati all’Aquila. «Mi sono semplicemente limitato, da amministratore accorto che, come tale, ha il dovere di esercitare un’azione programmata, a tenere nella debita considerazione tale circostanza nella fase di ricostruzione del nostro Palazzo di Giustizia» ha concluso il primo cittadino.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top