Cronaca e Giudiziaria

Tagliacozzo, Sinistra Ecologia e Libertà manifesta per la Palestina

Stop al massacro del popolo palestinese. Stop a razzi, bombardamenti, distruzione e morte di centinaia di civili. Con questo messaggio, il circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Tagliacozzo, capeggiato dal consigliere comunale Vincenzo Montelisciani, ha indetto una manifestazione davanti alla sede del municipio, per far sentire con forza la propria voce e il proprio sdegno di fronte a quanto sta avvenendo a Gaza.

Un massacro che non può lasciare nessun essere umano indifferente. E, come ha sottolineato anche il Papa, “La violenza non si vince con la violenza”. E la stessa Organizzazione per le Nazioni Unite sta chiedendo la necessità di un cessate il fuoco immediato.
Per l’occasione gli esponenti di SEL hanno voluto ribadire in un volantino la loro indignazione e le loro richieste:
«E’ partito l’attacco dell’esercito di occupazione israeliano sulla inerme popolazione civile palestinese nella striscia di Gaza, già stremata da anni di embargo. Si contano già oltre 300 morti e miglia di feriti gravissimi: un bilancio destinato purtroppo a crescere, se l’invasione di terra e i bombardamenti non cesseranno. Tra le vittime, tante donne e tanti bambini. Gli ospedali sono saturi e rischiano il collasso, dopo che alcune strutture sono state oggetto di bombardamenti israeliani…..
Chiediamo con forza che si fermi il massacro del popolo palestinese, che venga impedito questo genocidio. Vogliamo la fine dell’occupazione israeliana della Palestina! Vogliamo la libertà, terra e pace per il popolo palestinese, simbolo di tutti gli oppressi e gli sfruttati del mondo!”

(Foto di Angela Paola Alessandrini)

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top