Giudiziaria

Tagliacozzo, blitz dei carabinieri negli uffici comunali

Su disposizione della procura della Repubblica di Avezzano, i carabinieri hanno attuato un blitz negli uffici comunali di Tagliacozzo per acquisire documenti, con lo scopo di far luce su appalti pubblici relativi a ristrutturazioni e costruzioni di immobili, su incarichi tecnici affidati ad un libero professionista e sulle autorizzazioni relative al ristorante della famiglia del sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa.

Questa è la terza volta, nel corso degli ultimi mesi, che i militari, coordinati dal capitano Edoardo Commandè, entrano nel municipio della città per acquisire documenti utili alla procura per ricostruire eventuali ipotesi di reato. “Il sindaco è sereno – ha dichiarato l’avvocato Roberto Verdecchia – tenendo presente che le campagne politiche non si fanno con attacchi personali, ma con programmi ideologici ben chiari”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top