Altri articoli

Tagliacozzo, aggiornamento sulla guerra delle scuole…

ScuolaArgoliQuattro edifici scolastici senza alcuna verifica di vulnerabilità sismica e circa 700 studenti che ogni giorno frequentano le scuole di Tagliacozzo, a cui non è assicurata la stabilità delle strutture in caso di terremoto. E c’è da considerare che la cittadina, secondo l’Opcm è nella zona 2, e cioè a rischio sismicità medio alta. Sono questi alcuni dei dati riportati dal consigliere comunale di minoranza Roberto Giovagnorio, in una lettera al prefetto Francesco Alecci.

Intanto anche la dirigente scolastica Marina Novelli sollecita il sindaco Maurizio Di Marco Testa a provvedere quanto prima ad adempiere alle prove sulle scuole. E un gruppo di mamme chiama in causa anche la Asl per un celere intervento.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top