Lavoro

Tagli Provincia, la protesta arriva anche da noi

Un folto gruppo di dipendenti della Provincia dell’Aquila (una cinquantina), il cui posto di lavoro è a rischio, ha occupato il primo piano della sede dell’ente in via Monte Cagno. Annunciata, inoltre, l’occupazione per martedì prossimo della sala del consiglio regionale. La rivolta è contro le nuove norme contenute nella legge di stabilità che sta approdando al Senato e che in Abruzzo mettono a rischio complessivamente 720 posti di lavoro, 263 dei quali all’Aquila.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top