Sport

Taekwondo: Chimienti, Cornelio e Curitti brillano ai Campionati italiani juniores

Il Centro Taekwondo Celano dei fratelli Cotturone, già vice campione d’Italia nel 2015, si è confermato tra i più forti d’Italia ai Campionati Italiani juniores (dal 4 al 6 marzo 2016), aggiudicandosi un secondo posto.

Lucilla Chimienti vince il campionato Italiano dopo ben 5 incontri: l’atleta 4 volte campionessa italiana e seconda al Dutch open e all’internazionale in Moldavia, conquista il titolo Italiano anche nel 2016. Cristiana Cornelio, dopo aver vinto 4 incontri, si batte con la campionessa in carica perdendo per soli 2 punti: secondo posto e titolo di vice campionessa italiana per lei in vista dei prossimi impegni in Coppa Italia. Quinto posto per Stefano Curitti.

“I nostri atleti – dichiara Calvino Cotturone – si confermano negli anni conquistando medaglie di livello internazionale. Il team, dopo aver vinto i Campionati Europei con Natalia D’Angelo, prima atleta nella storia del taekwondo abruzzese a vincere una competizione continentale e ad ottenere un titolo italiano senza mai subire un punto, si conferma vicecampione d’Italia”. “Sono anni – aggiunge Lucio Cotturone – che riportiamo risultati in campo nazionale ed internazionale grazie alla fiducia che ripongono gli atleti nei nostri insegnamenti: stiamo scrivendo la storia del taekwondo abruzzese”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top