Sport

Taekwondo Celano, Assunta Finanza vice campionessa italiana


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il Centro Taekwondo Celano di nuovo in primo piano. La squadra dei maestri Ennio, Calvino e Lucio Cotturone brilla ai Campionati Italiani Cadetti, il più importante appuntamento per il settore giovanile nazionale. Il 5 ed il 6 novembre al Geopalace di Olbia 400 atleti di età compresa tra i 12 ed i 14 anni, provenienti da 120 società sportive di tutta Italia,  si sono dati battaglia su ben sei campi di gara. A rappresentare i colori della società della città di Celano Finanza Assunta, Cerasoli Fabio, Cotturone Federico, e Cotturone Giulia. Due intese giornate di competizioni, che regalano alla società castellana un prestigioso ed esaltante secondo posto. Assunta Finanza dopo aver superato brillantemente qualificazioni, quarti di finale e semifinale, cede agli ultimi secondi della finale, e per un solo punto non diventa la nuova campionessa Italiana. Un po’ di amaro in bocca, ma comunque un titolo di lustro quello di vice campionessa italiana.

Ad un soffio dal podio invece Federico Cotturone, Giulia Cotturone e Fabio Cerasoli che dopo aver superato le qualificazioni combattendo con determinazione e caparbietà perdono rispettivamente contro i campioni italiani in carica delle rispettive categorie. Soddisfatti i Maestri Cotturone per il titolo ottenuto, ce lo meritiamo perché sono il frutto di ore ed ore di intensi allenamenti, dichiara Lucio Cotturone, lo dimostrano i podi Nazionali, Internazionali ed Europei già ottenuti e sono sicuro che ne seguiranno altri anche da chi ancora non è riuscito ad emergere nonostante le potenzialità fisiche e tecniche.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top