Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Sviluppo Italia Abruzzo non si sviluppa e si (s)vende


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

La società in liquidazione Sviluppo Italia Abruzzo SpA ha indetto per il 18 febbraio 2014 un’asta pubblica per la vendita dell’Incubatore di Avezzano sito in via Newton nella Zona Industriale. Così come deliberato dall’Assemblea dei Soci il 3 ottobre 2013, il lotto era già andato all’asta nel mese di dicembre, ma la gara è andata deserta e adesso la base d’asta per l’Incubatore ha subito un ribasso di 1/5 rispetto al prezzo originario, scendendo a € 2.051.280,00 + IVA. L’immobile ha una superficie coperta di oltre 5.000 mq fra locali adibiti ad uso uffici e formazione ed altri destinati ad imprese manifatturiere e di servizi

Per capire appieno questa situazione bisogna andare indietro nel tempo, al 2007, quando la Finanziaria del Governo decise il trasferimento delle società regionali alle regioni stesse, a patto però che venissero mantenuti i livelli occupazionali. Nel 2011 Invitalia, Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa e all’epoca proprietario di Sviluppo Italia Abruzzo, cedette per 1 euro l’azienda ad Abruzzo Sviluppo, società in house della Regione che si occupa di favorire lo sviluppo del territorio, con lo scopo di salvaguardare i posti di lavoro. Acquistando l’azienda, Abruzzo Sviluppo è diventata proprietaria anche di tutto il suo capitale immobiliare – e quindi dei suoi capannoni per gli incubatori di Avezzano, Sulmona e Mosciano Sant’Angelo – il cui valore era stato stimato con delle perizie intorno ai 7 milioni di euro. Ma Sviluppo Italia Abruzzo si è trovata da subito a dover affrontare delle difficoltà, fino a quando nel dicembre del 2012 la società è stata sciolta e messa in liquidazione. Ad agosto dello scorso anno la sede legale de L’Aquila è stata chiusa e a dicembre del 2013 l’azienda, oltre ad aver annunciato le procedure di avvio dei licenziamenti, ha deciso di iniziare a smantellare i suoi immobili mettendo all’asta l’incubatore di Avezzano.

Sviluppo Italia Abruzzo era una società nata con lo scopo di far crescere ricerca, innovazione e ricchezza nella nostra regione, ma purtroppo non è riuscita nemmeno a sviluppare sé stessa. In molti hanno sperato che Sviluppo Italia potesse realmente favorire la nascita di numerose start up, grazie anche ai suoi 3 incubatori. Tanti ragazzi vedevano proprio in questi incubatori una possibilità per crearsi un lavoro senza dover andare via dalla loro terra, contribuendo anzi in prima persona al rilancio e alla crescita del territorio. Ma così non è stato…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top