Altri articoli

Super Avezzano: sesta vittoria consecutiva

Inappuntabile. Questo l’aggettivo adatto per Venditti e soci. La compagine biancoverde getta via le scorie di coppa (mercoledì si disputerà il ritorno al dei Marsi dinanzi a oltre 600 spettatori) ed espugna l’Aragona con autorità e netta superiorità (tecnico-tattica). Il risultato finale, 0 a 3 per i ragazzi di mister Torti, dà il giusto premio ad un gruppo sempre più in crescita. Le reti avezzanesi siglate da Tabacco (primo tempo, di testa), Bisegna (secondo tempo, dopo un assist di Moro) e Maiorano (in zona Cesarini, con un diagonale perfetto). Tre gol di ottima fattura, che danno una idea precisa sulla forza di una formazione sempre più in grado di fare la differenza in campo. La panchina lunga messa a disposizione dal presidente Gianni Paris sta dando i suoi frutti in questo girone di ritorno, costellato da sei vittorie consecutive e un pareggio.

Bisegna sempre più “motore di ricerca”

Nel match odierno, voto sette e mezzo a tutta la squadra, anche se vanno evidenziate le prove superbe dei fuori quota Raffaele Vitiello, Elvis Felli e Giuseppe Catalli. Tra gli over, i “soliti” Bisegna, Kras e Mauti hanno dato quella spinta in più ad un organico che appare già all’altezza di una categoria superiore.

In classifica, biancoverde a quota 56 punti, con una gara da recuperare (il 26 febbraio con l’Alba Adriatica tra le mura amiche). Dunque, potenzialmente San Nicolò a + 8 (considerando anche l’ultima partita di campionato in terra marsicana dei ragazzi guidati da Epifani). Fondamentale, per il morale e per l’ambiente, disputare una grande prova mercoledì prossimo per il ritorno di Coppa Italia. L’Avezzano ha dimostrato di avere qualche spanna in più rispetto ai molisani. Conterà la lucidità in avanti e la mobilità di Bisegna da centrocampo in poi.

Vi aspettiamo tutti mercoledì prossimo. Apertura cancelli ore 13.00. L’Avezzano ha bisogno di te! Prevista la presenza di 100 tifosi provenienti da Campobasso.

 

TABELLINO INCONTRO VENTICINQUESIMO TURNO

Vastese 1902: Cialdini, Triglione, Berardi, Miccoli (14’st Forte), Benedetti, Irmici, D’Adamo (26’st Rossodivita), Avantaggiato, Miani (30’st Balzano), Soria, D’Antonio. A disp.: Bruno, Cardone, Catenaro, Galiè. All. Lemme

Avezzano: Paghera, Mauti, Felli, Vitiello, Venditti, Tabacco, Bovino (35’st Iommetti), Kras, Moro (36’st Albertazzi), Bisegna, Catalli (26’st Maiorano). A disp.: Di Girolamo, De Angelis, Salatiello, Morelli. All. Torti

Arbitro: Camilli di Foligno

Reti: 44’ Tabacco, 5’st Bisegna e 43’st Maiorano

Note: ammoniti D’Antonio, D’Adamo e Irmici, spettatori circa 100.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top