Altri articoli

Suor Flora e la sua marsicanità

Se è vero che le vittorie hanno molti padri, in questo caso noi ci vogliamo “impossessare” di una madre che tanto bene ha fatto all’umanità. Suor Flora è la prima suora albanese a essersi laureata in medicina dopo la dittatura e c’è un forte legame fra lei e la Marsica. La religiosa lavora nella struttura “Zemrat e Shenjta” di Piraj, a 83 chilometri dalla capitale Tirana per una missione che fu pensata da don Antonio Sciarra e con l’intervento del dottor Augusto Paris, noto pediatra marsicano, grazie al quale è stato aperto un centro specializzato per bambini con problemi neurologici. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top