Connect with us

Appuntamenti della settimana

Sud, sviluppo e riforme: oggi in città il sottosegretario Claudio De Vincenti

Pubblicato

on

Avezzano – Venerdì 11 novembre alle ore 16.00 nella sala “Picchi” del Palazzo ARSSA di Avezzano si terrà un incontro con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti e con l’On. Stefania Covello, responsabile mezzogiorno e fondi Ue della segreteria nazionale del PD. Saranno presenti il Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo Giuseppe Di Pangrazio, il Presidente della Provincia Antonio De Crescentiis, il Presidente di Confindustria Marco Fracassi, il Professore Universitario di Diritto Costituzionale Fabrizio Politi, il Segretario del Pd Abruzzo Marco Rapino, il Segretario Provinciale del Pd L’Aquila Mario Mazzetti. Parteciperanno all’incontro: Confindustria, Confcommercio, CNA, Confesercenti, Confartigianato, Coldiretti, Confagricoltura, CIA, Copagri. Parleremo di Sud, di fondi comunitari, di strategie di sviluppo e di riforme. Di fronte a noi una sfida importante quella del rilancio della nostra terra, le condizioni per vincerla ci sono tutte, tocca a noi farle funzionare al meglio. Parleremo anche del referendum del 4 dicembre, un appuntamento estremamente importante per il nostro Paese e per tutti gli Italiani che credono nel percorso avviato in questo ultimo periodo per rendere il nostro Paese più funzionale e moderno, con processi decisionali più puntuali e rapidi e meno farraginosi e dispendiosi, nel segno della trasparenza e del rafforzamento delle garanzie democratiche. La Riforma costituzionale è un importante traguardo per l’Italia, da tempo inseguito e sinora mai raggiunto.

Abruzzo

CO.RE.COM, GRANDE SUCCESSO PER IL TRUCK DI “UNA VITA DA SOCIAL” 

Pubblicato

on

(ACRA) – Pescara, 18 marzo – Ha fatto tappa in Abruzzo, a Pescara e Roseto, il truck di Una vita da social, la campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia postale e della comunicazioni per sensibilizzare i giovani sui rischi e pericoli della Rete. Oltre 1.000 ragazzi delle scuole primarie e degli istituti superiori abruzzesi hanno visitato il villaggio della Polizia dove il Co.re.Com Abruzzo ha distribuito i gadget, come gli auricolari per gli smartphone, e i vademecum sul cyber bullismo; sono stati inoltre organizzati incontri formativi rivolti sia agli studenti sia agli insegnanti. “Siamo molto soddisfatti del riscontro che riscuote ogni volta questa iniziativa – ha dichiarato il Presidente del Co.Re.Com Filippo Lucci – che rappresenta senza dubbio un’esperienza davvero molto interessante. Questa due giorni ha confermato il ruolo del Co.Re.Com che resta un punto di riferimento di formazione e prevenzione in tema di corretto uso di internet e nuove tecnologie”. (red/sf)
Nella foto in allegato il Presidente Lucci con il responsabile nazionale Marco Valerio Cervellini e il responsabile Abruzzo Elisabetta Narciso

Continua a leggere

Appuntamenti della settimana

AL TEATRO DEI MARSI DI AVEZZANO DON ATTILIO CECCHINI

Pubblicato

on

UN READING DI TEATRO MUSICATO

DEDICATO ALL’ AVVOCATO DELLE UTOPIE

Venerdì 22 marzo, alle ore 21.00 andrà in scena al Teatro dei Marsi di
Avezzano, dopo il successo della prima tenutasi all’Aquila lo scorso
ottobre, lo spettacolo di teatro musicato dal titolo “Don Attilio
Cecchini: la Voce d’Italia a Caracas, l’Avvocato delle Utopie”. L’ingresso
è gratuito.

L’ideatrice e direttrice musicale dell’evento è la pianista aquilana Sara
Cecala che illustra il progetto artistico.*“Il recital è ispirato al
saggio del giornalista e scrittore Angelo De Nicola dedicato alla
straordinaria vita del Principe del foro penale aquilano, Don Attilio
Maria Cecchini. Fu proprio l’autore, mentre lavorava alla stesura del
progetto letterario, ad inviarmi la bozza solleticando la mia curiosità.
Spulciando il suo materiale la scoperta fu grande: l’avv. Cecchini non era,
e non è, soltanto il noto penalista, ma è stato colui che nel 1950
abbandona la sua città, L’Aquila, con uno studio professionale già avviato,
per inseguire un sogno di libertà. Con l’amico fraterno Gaetano Bafile
inizia a Caracas una sensazionale avventura giornalistica a difesa dei
connazionali emigranti “mangiabanane” (così venivano appellati gli italiani
in Venezuela). Il suo è stato un impegno civile celebrato anche dal futuro
premio Nobel per la letteratura G. Garcìa Marquez, in un capitolo del
libro “Un giornalista felice e sconosciuto”.

Quante battaglie, a difesa degli ultimi, Don Attilio ha condotto
“camminando sulla dinamite” sino al suo rientro in patria, avvenuto nel
1960!

Ed ancora, negli anni Novanta ritroviamo Cecchini, avvocato di chiara
fama, accettare l’incarico di patrocinante, a titolo gratuito e
autotassandosi, di Michele Perruzza, il muratore di Case Castella di
Balsorano condannato all’ergastolo per un reato turpe, l’uccisione della
nipotina Cristina Capoccitti, un caso tuttora controverso.

Una vita fuori dal comune, da romanzo, quella dell’Avv. Don Attilio che
merita di essere celebrata con un racconto musicato, grazie al contributo
della Fondazione Carispaq che assieme al Comune di Avezzano e al
suo sindaco Gabriele De Angelis sono i sostenitori dell’iniziativa.

La prolusione dello spettacolo è affidata al presidente dell’ordine dei
giornalisti d’Abruzzo dott. Stefano Pallotta ed il testo alla bravura
dell’attore pescarese Giampiero Mancini, con la partecipazione della
giornalista del tg3 Abruzzo Daniela Senepa, accompagnati al
violino da Antonio
Scolletta, con Mauro De Federicis alla chitarra, Lorenzo Scolletta
alla fisarmonica, con me al pianoforte e con Libera Candida D’Aurelio,
la cui voce raffinata impreziosirà i contenuti proposti”.

Sarà presente anche l’associazione latino-americana ALI ONLUS,
rappresentata dal dott. Edoardo Leombruni, per veicolare un messaggio
di solidarietà al popolo venezuelano.

Desidero riservare un affettuoso ringraziamento all’avv. Cecchini,
straordinario professionista e uomo di altissimo profilo morale, che mi
onora della sua amicizia e della sua presenza per festeggiare in teatro i
suoi meravigliosi novantaquattro anni (Don Attilio è nato il 20 marzo 1925
ndr). Infine, un grazie speciale ad Angelo che mi ha permesso di conoscere
ed appassionarmi a questo che considero un meraviglioso viaggio attraverso
la storia del Novecento, fino ad arrivare alle vicende legate al sisma
aquilano e al decennale che ricorre quest’anno, cammino artistico che
proporremo, auspicando un positivo riscontro, al bel pubblico marsicano”-
chiude Sara Cecala.

Continua a leggere

Appuntamenti della settimana

La Compagnia Realtà O-Scena presenta Alice

Pubblicato

on

Un paese senza regole dove ogni personaggio è padrone del proprio mondo e si muove tra follia e normalità: questo è Alice, il nuovo musical della Compagnia teatrale Realtà O-Scena che rinnova l’appuntamento al Teatro dei Marsi di Avezzano dove negli scorsi anni ha registrato il sold out con i precedenti spettacoli La Bella e la Bestia e Al-addin. Il musical nasce dalla rielaborazione delle opere dell’inglese Lewiss Caroll, scrittore e matematico, che ha dato vita a un mondo alla rovescia abitato da eclettici personaggi. Il pubblico vedrà Alice alle prese con le stranezze di quanti incontrerà in questo strano e meraviglioso paese che la faranno crescere e conoscere se stessa; il viaggio nel Paese delle Meraviglie infatti non è altro che un percorso di crescita per Alice che impara dai suoi errori, apprende nuove cose e soprattutto diventa capace di fare le scelte più giuste per se stessa.
La Compagnia teatrale Realtà O-Scena è un gruppo molto giovane che negli ultimi anni si è distinto sul territorio per la qualità degli spettacoli offerti al pubblico frutto di un lungo lavoro di squadra: i vari reparti infatti lavorano in sinergia per raggiungere l’obiettivo finale del palcoscenico e coinvolgere il pubblico in una performance memorabile. L’intera produzione di Realtà O-Scena è realizzata in modo autonomo grazie alle competenze e alla passione di tutti i componenti: il corpo di ballo e i cantanti sono seguiti da coach esperti che li guidano nella realizzazione dei balletti e nella preparazione delle canzoni. Costumi e trucchi di scena così come gli oggetti di scena vengono studiati e realizzati in autonomia mentre il reparto tecnico relativo ad audio luci e scenografie digitali predispone quanto necessario per una performance perfetta. In particolare quest’anno la Compagnia ha puntato su una vera e proprio innovazione relativa alle scenografie: sfruttando dei particolari proiettori infatti le scene sono state create al computer in modo digitale creando un maggiore coinvolgimento degli attori sulla scena ma anche del pubblico. La Compagnia Realtà O-Scena vi aspetta al Teatro dei Marsi il 23 Marzo alle 21:15 e il 24 Marzo alle 17:30; i biglietti si possono acquistare al costo di 8 euro per gli adulti e 6 euro per i bambini presso diverse rivendite: ad Avezzano nel negozio PrimiSogni in Via Corradini, nella libreria Ubik in Corso della Libertà, nella Tabaccheria Antonelli in Via Sergio Cataldi e a Magliano dei Marsi presso la stazione di servizio Eni in Via Avezzano.

Continua a leggere

Abruzzo

TUTTI IN PIAZZA CONTRO IL SURRISCALDAMENTO CLIMATICO

Pubblicato

on

Domani venerdì 15 marzo, in oltre 1300 diverse località di tutto il mondo, milioni di ragazzi scenderanno in piazza per sollecitare i governi ad agire contro il surriscaldamento climatico. Legambiente lancia 3 appuntamenti in Abruzzo:
– LANCIANO, oer 9.30, Scuola primaria Rocco Carabba
– PESCARA. ore 11.00, area Madonnina con la i ragazzi dell’Istituto Volta, azione ecologica sulla spiaggia con flash mob ‘No petrolizzazione’
– L’AQUILA, ore 13,30, a San Bernardino

Continua a leggere

Appuntamenti della settimana

Entra nel vivo la Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica organizzata al Liceo Scientifico Marco Vitruvio Pollione

Pubblicato

on

Questa mattina l’assessore alle Politiche scolastiche Chiara Colucci ha
fatto visita al liceo incontrando i tanti studenti che anche quest’anno
sono impegnati in una delle manifestazioni più apprezzate e popolate che si
organizzano all’interno delle scuole della città.

“Il livello di civiltà di un paese si vede da quanta importanza riveste il
suo sistema formativo. È innegabile che siamo in un periodo in cui il
lavoro dei formatori è sempre più difficile, in una società sempre più
distante da quelli che sono i veri valori, con i ruoli familiari in rapida
trasformazione e ragazzi soggetti a continue sollecitazioni esterne, spesso
contraddittorie”, il commento dell’assessore, “per questo insieme ad un
supporto alla classe docente riveste molta importanza un adeguamento dei sistemi formativi con strumenti nuovi e nuove forme di orientamento. Ed è proprio qui che si evidenzia l’importanza della Settimana Scientifica del Pollione poiché
compie un passo importante verso un’integrazione e una valorizzazione delle
grandi specialità che il nostro Paese già possiede come musei, centri e
città della Scienza e della Tecnica, Università e accademie. La
manifestazione, arrivata alla 15esima edizione, è un momento di incontro e
di scambio, con un risvolto culturale e nello stesso tempo sociale.
L’assessore Colucci ringrazia il preside Francesco Gizzi, insieme
all’intero corpo docente, per la dedizione e la fattiva collaborazione con l’amministrazione comunale.

Continua a leggere

Abruzzo

“La strategia nazionale per la trasformazione digitale della pubblica amministrazione”

Pubblicato

on

Il 20 marzo ad Avezzano, nella sala conferenze “A.Picchi” (palazzo ex Arssa), si terrà un convegno, organizzato dall’amministrazione
comunale, sulla trasformazione digitale vissuta nell’ambito della pubblica
amministrazione.

L’incontro sarà occasione per un proficuo scambio di conoscenze tra
vari professionisti impegnati ad affrontare problematiche di natura
tecnico-giuridica, organizzativa e amministrativa.

Continua a leggere

Abruzzo

ELETTI I RAPPRESENTANTI DELL’ASSOCIAZIONISMO CITTADINO ALL’INTERNO DELL’URBAN CENTER

Pubblicato

on

Sono stati eletti tutti all’unanimità e rappresenteranno all’interno dell’
UrbanCenter, l’associazionismo
della città.
Antonio Addari, Flavia De Santis, Marielisa Spocchia, Serone D’Alò, Fernando Gemini, Tiziano Collacciani, insieme ai “supplenti” Stefano Di Giuseppe, Roberto Cotturone, Augusto Di Bastiano, Sonia Sorgi, e Emiliano Pendenza, e
insieme all’assessore al Sociale Leonardo Casciere hanno
incontrato per la prima volta ufficialmente, al fianco del presidente Rocco Giancarlo Di Micco il sindaco Gabriele De Angelis Sindaco di Avezzano.

“L’UrbanCenter”, ha detto il sindaco Gabriele De Angelis, “dovrà essere un’antenna sulla città e dovrà fungere da supporto
all’amministrazione. Non avrà colore politico e sarà scevro da qualsiasi
condizionamento esterno. È uno dei progetti a cui ho creduto di più, sin
dall’inizio. Sono certo che un passo alla volta si riuscirà a raggiungere
esempi virtuosi di questo organismo che è il raccordo di tutto
l’associazionismo e del mondo del volontariato della nostra città. Esempi
come Torino, Bologna ma anche tanti altri, dove oggi l’Urban Center
progetta, partecipa a bandi europei. L’Urban Center si muoverà in autonomia
e produrrà idee. Abbiamo piani strategici importanti su cui confrontarci,
dalla riqualificazione della zona nord, alle periferie fino agli impianti
sportivi”.
“Urban center è sinonimo di cittadinanza attiva”, ha detto il presidente Di
Micco prima di aprire la seduta al confronto del nuovo direttivo,
“programmare, suggerire e sollecitare l’amministrazione sui temi pregnanti
che insistono sulla città sarà il nostro obiettivo”.

Continua a leggere

In Evidenza