Cronaca e Giudiziaria

Strade rotte, tre milioni alle Province

Uno stanziamento di 3 milioni e 200 mila euro sarà devoluto alle Province per la manutenzione del loro sistema viario. E’ stato lo stesso presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, a darne comunicazione ai Presidenti e alle tecnostrutture. «Dobbiamo ristabilire il diritto degli abruzzesi alla viabilità» ha dichiarato D’Alfonso. «Una regione che non ha un sistema viario praticabile non è una regione». D’Alfonso ha spiegato che la natura dei fondi non è statale poiché – ha precisato – per le Province non ci sono risorse aggiuntive, ma di provenienza regionale e anche comunitaria. L’assegnazione delle risorse avverrà entro novembre, secondo criteri che terranno conto dell’ampiezza della rete e anche dell’uso, ma il presidente ha chiesto agli enti di redigere una progettazione che distingua la pericolosità, e il numero degli incidenti anche per valutare l’ammontare delle richieste di risarcimento.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top