Altri articoli

Strada senza auto, nuove proteste

Ieri mattina i residenti di via Giuliani a Celano, quando si sono alzati, hanno trovato una catena che chiudeva la strada, dove peraltro vige il divieto di transito innescando subito la protesta degli abitanti della zona. In molti hanno presidiato il posto in attesa che arrivasse qualcuno del Comune o della polizia locale.

Gli umori si sono scaldati quando verso le 10 una signora disabile, accompagnata dalla figlia, doveva uscire per andare a fare le terapie. A quel punto un vigile ha rimosso la catena, fatto uscire l’auto e poi richiuso il varco.

La catena è stata messa per evitare il transito delle auto in quanto la pavimentazione stradale, messa appena un anno fa, è stata già danneggiata dal transito di veicoli. I residenti chiedono che la strada non venga chiusa in quanto nella zona vi abitano alcuni invalidi e hanno necessità di essere trasportati fino a casa. Auspicano invece di trovare un’altra soluzione tipo la riattivazione della Ztl e dei posti riservati per i portatori di handicap.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top