Cronaca e Giudiziaria

Storia di soldi e di macchine…

Ingrid Angelosante non ha preso bene le dichiarazioni di Di Cicco che aveva affermato di essere rammaricato di essere stato raggiunto dalla notifica della revoca delle deleghe subito dopo una seduta di giunta durante la quale era stato annunciato il contributo alla società organizzatrice del raduno Maserati pari a mille euro. Un contributo secondo lui non necessario «per chi possiede delle Maserati». La Angelosante ora si aspetta delle scuse dall’ex assessore.

1 Comment

1 Comment

  1. Emiliano Ferrazza

    Emiliano Ferrazza

    17 settembre 2014 at 13:54

    Bravo Di Cicco. Probabilmente il raduno non ha portato ad Avezzano mille euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top