Giudiziaria

Storie di drammi del terzo millennio e di angeli custodi…

Sarebbe potuta essere una notizia funesta, così invece per fortuna è “solamente” uno spunto che fa riflettere. Accade a Collelongo dove R.C., 51 anni, residente in paese, ha minacciato di darsi fuoco in Comune con una bottiglia di benzina perché teme di perdere il lavoro ma alla fine è stato bloccato da alcuni dipendenti e privato dell’accendino e del contenitore con il liquido infiammabile. L’uomo, che si occupa del ritiro dell’immondizia, teme seriamente di perdere il posto di lavoro per l’arrivo della differenziata porta a porta in paese. Da qui il disperato tentativo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top