Giudiziaria

Storia di un deodorante e di un uomo con la puzza sotto il naso…

Succede al centro commerciale di Avezzano dove M. S. 22 anni, nato in Romania ma residente ad Avezzano, ha mal reagito ad un controllo richiesto da una guardia giurata. Fermato all’uscita delle casse per controllare il regolare pagamento del deodorante precedentemente prelevato dagli scaffali, lo straniero si è però alterato prendendo a calci gli oggetti che aveva a tiro, giocattoli nello specifico. Vistosi danneggiata la merce, il proprietario ha quindi esposto denuncia verso l’uomo che, pur avendo dimostrato di aver pagato il deodorante, dovrà ora rispondere di danneggiamento.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top