Cronaca e Giudiziaria

Stop alle gare motociclistiche sulle strade di montagna del PNALM

         

L’associazione “Salviamo l’Orso” chiede un intervento concreto da parte degli organi istituzionalmente competenti per controllare costantemente, soprattutto nel fine settimana, la strada provinciale 83 marsicana e tutte le arterie che attraversano il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, provvedendo alla somministrazione di sanzioni pesanti a chi non rispetta il codice della strada ignorando regole e divieti, e tutelando la legittima sicurezza dei turisti e della fauna presente nel Parco. Sono state ricevute numerose segnalazioni, riguardanti gruppi di motociclisti che “superano di gran lunga il limite di velocità di 70 km orari, recentemente istituito sulle strade in questione – dichiara l’associazione – eseguendo manovre spericolate ed imprudenti, uno spettacolo pericoloso che si ripropone ogni anno con l’arrivo dell’estate, periodo in cui c’è il maggior afflusso turistico nelle zone interessate”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top