Politica

“Io sto con Avezzano” e “Avezzano al centro” con il sindaco candidato Giovanni Di Pangrazio. Presentate le liste

Avezzano – Liberi professionisti, medici, commercianti, uomini e donne di valore e di esperienza, provenienti da diversi settori delle attività produttive, della cultura, del sociale, della sanità, pronti a fare squadra con il sindaco candidato Giovanni Di Pangrazio. Sono i componenti delle liste “Avezzano al centro” e “Io sto con Avezzano”, presentate ufficialmente nel pomeriggio di giovedì, 11 maggio, nel punto d’incontro al 152 di via Cataldi.

“Nel nome di queste liste è racchiusa una grande parte del senso del programma e dell’azione del sindaco Giovanni Di Pangrazio: Io sto con Avezzano e noi stiamo con il sindaco Giovanni Di Pangrazio, perché il sindaco sta con la città, che grazie a lui è tornata non solo al centro nella Marsica ma anche in primissimo piano nell’intera regione – ha sottolineato Domenico Parise, coordinatore della lista “Io sto con Avezzano”. L’impegno e l’amore che Giovanni Di Pangrazio ha profuso nel suo essere a servizio della Città, sono sotto gli occhi di tutti. Ha dato vita a un programma che vede la città brillare sotto tanti aspetti, dal sociale alla cultura, alla trasformazione urbanistica e nell’edilizia scolastica, per cui oggi Avezzano è premiata ed è diventata un esempio in Italia. Molto è stato fatto e molto c’è da fare, ma daremo il nostro contributo con passione e con la consapevolezza che è prezioso e fondamentale allo stesso modo l’apporto di tutti”.

Nonostante la diminuzione delle risorse provenienti dallo Stato, di circa 6,5 milioni di euro nei cinque anni di mandato, la gestione delle risorse è stata virtuosa: la riduzione delle tasse, l’impiego di fondi rilevanti per il sociale, esemplare nella regione, le battaglie vinte per la sanità, il distaccamento dei vigili del fuoco, per la cultura, sono gli elementi. “ Del percorso che si è inaugurato, grazie all’impegno diretto del sindaco, e che va completato – ha sottolineato Nicola Pisegna Orlando, coordinatore della lista “Avezzano al centro” – dobbiamo essere comunità e creare aggregazione per tutte le future sfide che riguarderanno il nostro territorio, e siamo noi, che vi abbiamo radici a doverne avere cura per primi, senza delegare ad altri che pensano di colonizzarlo per fini che sono estranei alla nostra collettività”.

“Siamo una squadra, e la fiducia che mi viene manifestata da tutte queste persone di valore è impagabile, come l’amore che dimostrano per la città. Nelle nostre liste non ci sono ‘politici mestieranti’, maneggioni, bensì lo spirito politico migliore, quello che significa servizio per la nostra comunità., ed è rappresentata tutta la società civile – ha rimarcato il sindaco Giovanni Di Pangrazio – proprio questa mattina è stato presentato il bando di progettazione per la creazione di un polo culturale al parco Torlonia, oggetto di riqualificazione grazie ai fondi del Masterplan.

Abbiamo messo in sicurezza le scuole a partire dal 2013, abbiamo progettato la Cittadella dello Sport, abbiamo affidato a persone appartenenti al mondo della cultura il Teatro dei Marsi, abbiamo realizzato tanto e lo abbiamo fatto anche liberando la città e la Marsica da certi dannosi assoggettamenti che tenevano separati i centri marsicani e isolavano la Città. Bisogna lavorare insieme per il bene del territorio, perché la politica è l’arte più nobile dello stare insieme, di chi ha voglia di fare, contro il populismo ed il qualunquismo. Noi ci riusciremo, perché siamo una squadra forte e vincente”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top