Cronaca e Giudiziaria

Stessi compagni, scuola diversa… solo per un po’

Ieri mattina i piccoli alunni di Gioia dei Marsi si sono presentati puntuali per il primo giorno di scuola, ma non davanti alla loro solita scuola. Per qualche mese per loro le lezioni avranno una sede diversa perché il Comune, grazie al Decreto del Commissario per la ricostruzione 89/2011 e successive modifiche ed integrazioni, ha ottenuto un finanziamento per il consolidamento della Scuola primaria di Gioia dei Marsi. I lavori hanno avuto inizio il 4 Agosto 2014 e presumibilmente l’edificio scolastico sarà riconsegnato il 31 Gennaio 2015. Fino a tale data, quindi, le lezioni della scuola primaria si svolgeranno presso l’ex scuola elementare di Casali di Aschi.

Ad accoglierli al suono della campanella, inoltre, i bambini hanno trovato il sindaco del paese, Gianclemente Berardini, e la preside dell’Istituto Comprensivo di Gioia, che hanno fatto loro i migliori auguri di un proficuo e formativo anno scolastico.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top