Giudiziaria

Stalking, per un giovane arriva il rinvio a giudizio

Se n’era parlato parecchio mesi fa e adesso è arrivato anche il rinvio a giudizio. La legge non ha cuore e quindi un giovane romano presto dovrà rispondere davanti al giudice per il fatto di aver inondato Carsoli di volantini con dichiarazione d’amore. In vero le cause scatenanti erano state ben altre come la violazione del profilo facebook della ragazza o le telefonate notturne. Circostanze che avevano convinto la vittima a sporgere denuncia ai carabinieri.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top