Giudiziaria

Stadio dei Marsi, rubata la recinzione dell’antistadio

A procurare grattacapi al presidente dell’Avezzano calcio, Gianni Paris, questa volta non sono stati i giocatori bensì i ladri, che di notte hanno preso di mira la recinzione metallica che delimita il campo d’appoggio attiguo allo stadio dei Marsi, trafugando alcuni pannelli (sette in totale), abilmente svitati dai paletti di sostegno.

La scoperta è stata fatta ieri mattina dal personale addetto alla manutenzione e di conseguenza è scattata la denuncia contro ignoti per furto. Tutto questo mentre stanno per iniziare i lavori per la posa in opera del manto erboso, con relativa installazione dell’impianto di irrigazione, a conferma di un rinnovato impegno che, a prescindere dalla categoria di appartenenza, ribadisce la volontà dello stesso Paris di portare l’Avezzano per lo meno in serie D. E intanto per evitare il ripetersi di altri atti vandalici, il presidente biancoverde è stato costretto a portare sul posto un fabbro e far saldare il resto della recinzione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top