Cronaca e Giudiziaria

Spreco di soldi pubblici? Il caso di Pereto

In quel di Pereto è presente un edifico scolastico al quale sono state apportate migliorie ancora in corso d’opera per un importo che si avvicina ai 450 mila euro. L’edificio (due piani più un seminterrato) dispone di oltre  2000 metri quadri calpestabili. Attualmente la struttura ospita alcune classi dell’Istituto Omnicomprensivo di Carsoli, ma molto probabilmente il prossimo anno la struttura didattica chiuderà per carenza di iscritti.

In molti si chiedono del perchè non sia possibile trasferire in un edificio esistente e funzionante le scuole superiori che oggi si trovano a far lezione presso la struttura (privata) del Sole 24 ore. Ci si chiede se sia poi così ingenuo poter pensare che i comuni di Rocca di Botte, Carsoli e altri accettino di mandare i propri figli a Pereto.

Ci si chiede, infine, se non sia definitivamente arrivato il momento di ragionare in termini di Piana del Cavaliere e non più in termini campanilistici ormai anacronistici e sconvenienti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top