Altri articoli

Spesi 130 euro per i regali. Rientrate nella media?

Arrivano i dati Confcommercio sulle spese natalizie nella Marsica e da questi risulta che ogni persona ha speso una media di 130 euro per gli acquisti.

«Secondo un’indagine del Centro studi Confcommercio» spiega Roberto Donatelli, presidente dell’associazione, «lo scorso anno ciascun marsicano aveva a disposizione 130 euro per gli acquisti di Natale, quest’anno il budget è rimasto praticamente lo stesso. Certo, un anno di crisi economica, di perdita di posti di lavoro, di calo dei consumi, l’aggravarsi dell’imposizione fiscale, hanno peggiorato ulteriormente la propensione agli acquisti dei marsicani».

Non c’è stato quindi un crollo radicale, ma una stabilità che però ha portato a spendere meno per i regali. «Se da un lato le strutture di grandi e medie distribuzione», continua Donatelli, «riescono a reggere il colpo grazie alla capacità di attrarre i clienti con proposte e iniziative, dall’altro a soffrire inevitabilmente di più sono soprattutto  i piccoli negozi al dettaglio, magari nelle zone periferiche. Per questo vogliamo invitare i consumatori a riscoprire il gusto di fare la spesa nei negozi vicino casa ed a ritornare per le feste in quelle botteghe che da sempre hanno fatto contorno alla vita quotidiana dei marsicani».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top