Cronaca e Giudiziaria

Spese per calamità, sbloccati i rimborsi

Possono tirare un sospiro di sollievo le aziende agricole in attesa dei rimborsi sulle spese assicurative per le calamità naturali che devono essere pagate dalle aziende entro il 10. Il ritardo dei finanziamenti erogati dall’Agea stava suscitando forte allarme tra gli agricoltori abruzzesi con particolare riferimento alle aziende vitivinicole. L’ente pagatore ha comunicato che il ministero ha autorizzato il pagamento della quota nazionale attraverso finanziamenti del Fondo di solidarietà nazionale previsto dalla legge di stabilità 2015.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top