Cronaca e Giudiziaria

Spaccia cocaina e hashish: in manette a Borgo Ottomila


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Un cittadino marocchino è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di Youssef Aariss, immigrato di 26 anni, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, arrestato dai carabinieri di San Benedetto dei Marsi. I movimenti sospetti dello straniero a Celano, nello specifico a Borgo Ottomila, non sono sfuggiti ai militari che, avendo acquisito notizie circa un’attività di spaccio condotta da marocchini nei pressi di un immobile in disuso, hanno avviato un’attività di osservazione dello straniero, e una volta riscontrato la presenza di stupefacente, hanno deciso di richiedere il supporto di un’unità antidroga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Chieti e procedere alla perquisizione. Sono stati rinvenuti, nascosti sottoterra all’interno di un barattolo di vetro, più di 10 grammi di cocaina e 10 grammi di hashish, tutto già suddiviso in dosi e pronto per lo spaccio. Aariss è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top