Giudiziaria

Sotto sequestro un’area dell’ex zuccherificio

Il Corpo Forestale ha posto sotto sequestro una vasta area dell’ ex zuccherificio di Avezzano. Dal sito risultano sparite infatti le enormi vasche di decantazione in eternit e si cerca ora di capire dove tale materiale sia stato trasportato e in che modo. Le origini della vicenda risalgono al novembre 2013 quando, a seguito della denuncia di alcuni privati cittadini, la polizia locale eseguì alcuni controlli rilevando operazioni di livellamento del suolo a fini agricoli il tutto però senza comunicazione alcuna all’Ufficio urbanistica.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top