Cultura

Sonic Latitudes chiude la prima edizione di Celano Jazz Convention

Celano – Domenica 29 luglio 2018, la prima edizione di Celano Jazz Convention si conclude con il concerto di Sonic Latitudes, il duo formato da Marco Di Battista al pianoforte e Franco Finucci alla chitarra. Il concerto avrà inizio alle 21.30 in Piazza San Giovanni a Celano ed è ad ingresso gratuito. Al termine del concerto, si aprirà la jam session presso l’Osteria degli Artisti. In caso di pioggia, i concerti si svolgeranno presso l’Auditorium Enrico Fermi.

Sonic Latitudes, il duo formato da Marco Di Battista al pianoforte e Franco Finucci alla chitarra, rappresenta una vera e propria esplorazione musicale che passa attraverso la conoscenza reciproca, la pratica del duo, l’interesse comune per la melodia: i due musicisti disegnano la tessitura di un dialogo maturo, coinvolgente dal punto di vista ritmico, sempre ricco di soluzioni armoniche raffinate. Il senso melodico si riflette in brani dalla concezione personale dove si uniscono gli spunti provenienti dal jazz contemporaneo e dall’attualità musicale con le necessità del supporto ritmico, dell’incrocio armonico, del sostegno alle improvvisazioni, delle questioni poste da una formazione esigente e scarna come il duo.

Celano Jazz Convention ha affiancato, ai concerti e alle jam session, il percorso didattico voluto da Franco Finucci: tutti i musicisti presenti nel programma dei concerti, infatti, sono stati impegnati anche nella conduzione di masterclass di strumento e seminari sull’improvvisazione. Una squadra di docenti di assoluto livello che ha visto tra le sue fila Paolo Damiani, Marco Di Battista, Rosario Giuliani, Marcello Di Leonardo, Luca Mannutza, Umberto Fiorentino e Gabriele Pesaresi. Il festival si svolge con la mediapartnership del webmagazine Jazz Convention.

Una prima edizione di grande spessore. Il disegno del direttore artistico Franco Finucci rappresenta un punto di partenza sul quale costruire un percorso di lunga gittata, capace di unire qualità musicale, accoglienza e promozione del territorio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top