Italia

Sondaggi: Ixè per le Europee, i numeri

Pd sopra il 33%, con M5S distanziato di 7 punti e Forza Italia poco oltre il 18%. È questa la fotografia delle intenzioni di voto secondo Ixè, in un sondaggio per Agorà.

Nel Parlamento europeo, oltre alle tre forze di testa, entrerebbero solo la Lega Nord e Ncd-Udc. Fuori, per pochi decimali, sia la Lista per Tsipras sia Fdi-An. L’area del ‘non votò (indecisi e astenuti) è al 43,6%. La fiducia nel governo è in lieve calo mentre il premier vede salire la propria. Quella nell’esecutiva è ora al 49% (diminuisce di un punto), mentre quella in Renzi è al 53% (sale di un punto), anche se è lontana dal 62% registrato alla fine di febbraio, al momento del suo ingresso a Palazzo Chigi. A distanza lo seguono Napolitano (37%), Grillo (32%) e, in coda, Berlusconi (18%) e Alfano (16%).

La maggioranza del campione si dice contro un governo Renzi-Berlusconi (i no sono il 76%) e non crede che Renzi dovrebbe dimettersi in caso di vittoria di Grillo (i contrari sono il 64%). Il 18%, infine, ritiene che il suo voto cambierà dopo gli arresti di ieri. Queste le intenzioni di voto per le europee (tra parentesi il risultato del 5 maggio): – Pd 33,2% (33,0). – M5S 26,4% (26,6). – Fi 18,2% (17,8). – Lega Nord 5,2% ( 5,3). – Ncd-Udc-Ppe 5,1% ( 4,8). – Fdi-An 3,8% ( 3,9). – L’altra Europa con Tsipras 3,7% ( 3,8). – Scelta europea con Verhofstadt 2,1% ( 2,0). – Altri 2,3% ( 2,8). – INDECISI/ASTENUTI 43,6% (42,3). La rilevazione è stata effettuata da Ixè per Agorà-Rai 3 il 7 maggio 2014 tramite sondaggio Cati-Cami su un campione probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni. Margine d’errore massimo: +/- 3,1%.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top