Attualità

Sisma, ultimi aggiornamenti sulla viabilità

Come riporta il sito di Strada dei Parchi, sono costanti i sopralluoghi da parte delle polizia stradale, impegnata a garantire la viabilità ed i collegamenti tra i luoghi colpiti dal sisma ed i mezzi di soccorso. Questi gli ultimi aggiornamenti:

Autostrada A25: KM 145 (Popoli) asfalto sollevato ma percorribile con riduzione di carreggiata in quanto vi è un pettine del giunto fuori posto. Viabilità garantita senza problematiche

SS4 Salaria: A causa del parziale danneggiamento subito dal viadotto al km. 141 della SS.4 l’ANAS ordina l’interdizione al transito per i veicoli di peso superiore alle 7,5 tonnellate, ad eccezione dei mezzi di soccorso; dal km. 98+650 Antrodoco al km. 144+958 Amatrice, con deviazione per i veicoli pesanti sulla SS. 17 e con proseguimento sulla A24.
Dallo svincolo della salaria verso Amatrice, è chiusa la SR 260 per i mezzi non necessari alle operazioni, mentre il personale di soccorso è accompagnato da navetta.
Dal km 135+700 al km 141+200 restringimento carreggiata tra Amatrice e Accumoli; al km 141+300 Pescara del Tronto ponte inagibile.
Detriti al km 135+700 e Viadotto del Cantoniere alzato di 10 centimetri. Al km 134+700 nella galleria crollo parziale volta e laterali ma percorribile.

SS 685: blocco della circolazione dal km 38+700 al km 28+600 tra Cerreto e Serravalle “galleria paramassi” per cedimento materiale ma percorribile solo da mezzi di soccorso a passo d’uomo;dal km 14+750 al km 7+396 tra Norcia e confine Marche Umbria per cedimento viadotto (transito solo mezzi di soccorso dal km 0), itinerario alternativo SP46.
Nel tratto Terni – Norcia della SS 685 transito regolare.

SP 477: blocco della SP 477 tra Norcia e Castelluccio per caduta massi e cedimento terreno. Per Castelluccio libero accesso da Visso.

SR260: Regione Lazio e Astral riferiscono che il Ponte dello Scoiattolo km 40 circa è percorribile dai soli mezzi di soccorso non superiori a 20 quintali.
Chiusa la SR 260 altezza via Picente direzione Amatrice per movimenti franosi (percorribile da mezzi soccorso fino a 35 q.li).

Chiuso il Ponte a Tre Occhi sulla strada regionale 260

Da L’Aquila direzione Amatrice è percorribile fino al km. 41 tra Configno e Amatrice dopo è bloccata.

In territorio del comune di Amatrice è stato accertato da personale Anas Abruzzo un rilevante cedimento del piano viabile e gravi lesioni a manufatto in corrispondenza del ponte “Dello Scoiattolo” (Km 40 circa).

Percorsi alternativi da S.S. 260 in Abruzzo per Amatrice:

Percorso 1) Montereale – Ex S.S. 471 Ville di Fano, Borbona, Posta – S.S. 4 Bacugno, Torrita, bivio ex S.S. 260.

Percorso2) da S.S. 80 al km, 29 in loc. Porcinaro ex S.S. 577 lungo il lago di Campotosto, Poggio Cancelli, Amatrice

 

Itinerari per il raggiungimento del cratere sismico

Mezzi di soccorso provenienti da L’Aquila, utilizzabile anche per la provenienza da Roma in alternativa all’itinerario SS4 Salaria:

A24 – L’Aquila Ovest – SS 80 fino a bivio Campotosto – SS 577 fino ad Amatrice, itinerario costantemente presidiato da pattuglie della Polizia Stradale.

A24 – L’Aquila Ovest – SS 80 – SS 260 Montereale – Aringo – Roccapassa – Amatrice.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top