Altri articoli

Pittini: sindacati, con o senza azienda, tutti a Roma!

IMG_0001Preso atto della lettera inviata in data 03.10.13 dalla Pittini al ministero dello sviluppo economico e, per conoscenza alle oo. ss. e alle istituzioni locali, le scriventi, unitamente ai lavoratori, comunicano che, il contenuto della missiva a firma del direttore delle relazioni sindacali/industriali, oltre a rappresentare un atto di indifferenza rispetto alle indicazioni del sig. prefetto di L’Aquila, contiene una serie di falsita’ finalizzate a depistare le ragioni e le proposte dei lavoratori. Una per tutte, quella relativa alla sicurezza! Infatti nessun lavoratore ha impedito l’accesso al personale che ogni giorno svolge le operazioni di salvaguardia degli impianti e, di conseguenza, nulla e nessuno e’ in pericolo, cosa, questa, certificata dalle forze dell’ordine quotidianamente. Dunque, la vertenza e’ aperta e il giorno 07.10.13, le scriventi e la r.s.u. saranno presenti alla riunione convocata presso il mi.s.e. per rilanciare le ragioni e le proposte in difesa della gloriosa fabbrica di Celano che Pittini ha deciso di chiudere.

Fim-Cisl          Fiom-Cgil        Uilm-Uil

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top