Altri articoli

Sicurezza: pronte contromisure contro ondata furti

Proveranno a contrastare l’ondata di furti che da tempo interessa il territorio marsicano le nuove risorse umane assegnate alla Questura de L’Aquila per il suo potenziamento.

L’assicurazione giunge dal Questore, Vittorio Rizzi.

«Non a caso siamo passati da una pattuglia a sette e stiamo cercando di orientare al più possibile le azioni perché ci siano meno episodi» ha spiegato.

Quindi, in riferimento «alla recrudescenza di questo periodo», il questore ha spiegato che «ci sono stati episodi differenti, alcuni frutto di improvvisazione e non grande organizzazione criminale, altri invece che danno l’idea della programmazione e quindi fanno pensare a una criminalità più strutturata. Entrambi i casi possono essere efficacemente contrastati, i primi con una maggiore attività di prevenzione, gli altri intensificando l’azione investigativa».

«Il fenomeno si sta manifestando con una serie di eventi ravvicinati che destano un determinato allarme sociale ma la questura e le forze dell’ordine in generale stanno già mettendo in campo le opportune contromisure» ha aggiunto Rizzi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top