Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano Calcio

Si vede l’Avezzano all’orizzonte…


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Dopo l’amichevole contro una rappresentativa dilettanti al dei Marsi (con l’acido lattico che i giocatori sognano la notte, come incubo), l’Avezzano Calcio inizia a prendere forma e sostanza. Mister Morgante sta provando gli ultimi schemi prima di arrivare all’inizio della stagione ufficiale (24 agosto debutto in coppa Italia). Dato comunque per assodato che il prossimo campionato sarà quello di Eccellenza, l’Avezzano dovrà – per espressa volontà del suo presidente – cercare di ottenere il salto di categoria. Con una squadra prima in classifica si potrebbero riaccendere gli umori e rivedere allo stadio 1000-1500 spettatori. Cifre possibili, se pensiamo che corrispondono al 2 o 3% della popolazione cittadina. Sul fronte calcio mercato, il direttore tecnico Pino Petrelli sta per portare in biancoverde due forti giocatori, con un mix di esperienza, età compatibile con un progetto biennale o triennale, e tanta qualità. Parliamo ovviamente di un attaccante e di un regista. La rosa della prima squadra non supererà le 22 massimo 23 unità. Tra le positive sorprese, quella del gambiano Bittaye Lamin, classe ’95 (una storia umanitaria, che un giorno racconteremo su questo sito), che per destrezza e abilità potrebbe fare al caso di Gigi Morgante. La società si sta attivando per la regolarizzazione dei documenti, trattandosi di un primo tesseramento in assoluto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top