Altri articoli

Si è concluso il corso di informatica “Da Grande”

Si è concluso lunedì 10 marzo il corso base di informatica del progetto “Da Grande”, rivolto agli over 65 del Comune di Villavallelonga, in collaborazione con l’Associazione Prometeo di Avezzano, su bando della Regione Abruzzo.

Sedici partecipanti si sono affacciati al mondo informatico grazie alle indicazioni dei docenti Alessia Di Nardo ed Achille Ferrari. Il corso è partito dalle nozioni basilari, passando per la conoscenza del sistema operativo e l’utilizzo dei software di videoscrittura fino alla navigazione nel web (caselle di posta elettronica, motori di ricerca, Pubblica Amministrazione online, altri servizi utili).

I commenti finali della docente Alessia di Nardo sono stati molto positivi: “E’ stata un’esperienza che mi ha arricchito molto perché mi ha permesso di mettere a confronto il mio mondo e quello di una generazione per me lontana della quale ho apprezzato valori quale la collaborazione, l’amicizia e il reciproco rispetto, valori che sono emersi fortemente anche in un lasso di tempo cosi breve”.

Sulla stessa linea l’altro docente del corso Achille Ferrari: “La fine del corso non segna un punto di arrivo ma di partenza per la futura crescita di ciascuno nel mondo digitale, guardando gli studenti un mese e mezzo dopo ci si accorge che la forte barriera all’ingresso è stata abbattuta, sono diventati tutti consapevoli che il computer non è altro che una macchina da usare con consapevolezza ma di cui non si deve avere paura; sicuramente nei discorsi su argomenti come internet e computer non avranno più la sensazione di parlare un’altra lingua, avranno la possibilità di sedersi al fianco di nipoti, figli e amici quando utilizzano un dispositivo elettronico e magari farsi spiegare nuove cose. L’esperienza è stata molto formativa anche per noi insegnanti che abbiamo avuto a che fare con studenti splendidi che con umiltà, entusiasmo e tanta voglia di imparare sono tornati  sui banchi di scuola, un grande grazie va a loro… è stato emozionante vedere i risultati positivi del lavoro svolto”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top