Cronaca e Giudiziaria

Sgominate bande di spacciatori: in manette un’uomo di Tagliacozzo

Nicola Caprera, 36 anni di Tagliacozzo ed originario di Roma, è stato arrestato per spaccio di stupefacenti insieme ad altre 13 persone. In seguito all’ordinanza disposta dal gip Anna Maria Gavoni, su richiesta del sostituto procuratore, i carabinieri della compagnia di Roma Montesacro hanno dato esecuzione a 14 misure cautelari nei confronti di uomini appartenenti a tre diverse bande criminali dedite allo spaccio di stupefacenti nelle periferie romane di Tor Sapienza, La Rustica e Ponte di Nona. I riscontri effettuati dai militari hanno permesso di certificare l’esistenza di una vera e propria attività di commercio di stupefacenti “a domicilio” realizzata da giovani incensurati tra i 20 ed i 35 anni, tra cui anche il marsicano Caprera, attualmente agli arresti domiciliari. Le indagini hanno permesso di arrestare in flagranza di reato sette persone e sequestrare circa 1,5 kg di droga tra cocaina, marijuana, hashish e denaro contante provento dell’attività illecita. Due persone sono state tradotte presso il carcere di Rebibbia, sette sono state sottoposte agli arresti domiciliari e cinque alla misura dell’obbligo di firma. 

 

 

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top