Cronaca e Giudiziaria

Sgombero neve, almeno l’ordinanza c’era

Il presidente della Provincia de L’Aquila, Antonio Del Corvo, visto il perdurare delle condizioni meteo con nevicate e temperature sotto lo zero, ha firmato il decreto che dispone l’intervento in somma urgenza per il mantenimento del servizio sgombero neve.

“Duecentomila euro – spiega Del Corvo – che ho autorizzato visto che i 31 mezzi di proprietà della Provincia sono insufficienti a far fronte al servizio e il personale riesce a coprire un solo turno di lavoro. Ho dovuto adottare questo provvedimento di urgenza in considerazione del fatto che il personale stagionale che avrebbe dovuto aiutare quello interno, non può essere assunto in quanto la Legge di Stabilità 2015, la 190/2014, ha vietato, per le Province, l’assunzione di personale con contratto flessibile. Ricordo che nelle fasce altimetriche comprese tra i 500 e i 1500 metri sono presenti l’80% delle strade provinciali.

Vorrei sottolineare che è la prima volta nella storia della Provincia de L’Aquila che si fa ricorso ad un’ordinanza, creando debiti fuori bilancio. Auspichiamo clemenza da parte della Corte dei Conti”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top