Cultura

Sgarbi e Carusi raccontano l’arte sulle note del piano

Marsica – Lo scorso due novembre al teatro Ristori di Verona, il famoso musicista celanese Nazzareno Carusi ha realizzato un suo importante progetto dal titolo Discorso a Due: l’arte italiana Franz Listz, in coppia con il critico d’arte Vittorio Sgarbi. Un’idea originale nata negli studi Mediaset della trasmissione Mattino Cinque dove erano entrambi ospiti. Il pianista rimase piacevolmente colpito dal famoso intellettuale, quando, in occasione di uno spettacolo, lesse alcuni versi di John Donne con straordinaria espressività. Il Discorso a Due va in scena raramente proprio per l’eccezionalità dei protagonisti, sui maggiori palcoscenici d’Italia, quali il Festival Verdi di Parma, il Festival delle Nazioni di Città di Castello e gli Incontri Asolani. Talento naturale ma anche sofisticato, dalla personalità profonda ed eclettica, Carusi debutta ufficialmente nel 2010, e nell’anno successivo, vince lo storico Premio Lunezia, istituito da Fabrizio De Andrè e Fernanda Pivano, come miglior recital musicale dell’anno, collezionando poi altri successi, come l’ultimo concerto a Londra con il grande soprano Eleonora Buratto.

www.nazzarenocarusi.live

@Fabiola Fanti

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top